logo Rispoli - Tondi          

Collettiva d'arte presso il laboratorio di pittura del Liceo Scientifico

Il tema della moda è una questione antropologica, non solo. Ma cos’è la moda?

Quest’anno con i ragazzi abbiamo voluto affrontare, giocandoci su, il tema della moda: un aspetto della comunità sociale, secondo il gusto particolare del momento, che ha influenzato l’arte e viceversa. Secondo le immagini standard, alle quali siamo abituati, e la concezione diffusa soprattutto sui social, la moda può essere solo “vestire il corpo”, con carattere e stile. Per noi, ed è ciò che abbiamo cercato di comunicare sensibilizzando i ragazzi, la moda è “qualcosa” che va al di là dell’essere indossato. Un capo d’abbigliamento o un accessorio, indossato, è “moda” e, se non fosse indossato perché è improponibile , inindossabile, diventa Oggetto d’arte, che va contemplato e osservato come una qualsiasi opera d’arte, come una scultura, un dipinto, una fotografia, etc….

Il nostro corso di discipline pittoriche e plastiche ha un nome: INDOSSARSI.

Secondo la loro sensibilità, la loro percezione, i ragazzi hanno proposto dei “manufatti” artistici, realizzati soprattutto con materiali di recupero, che richiamano la moda e che non per forza debbano essere indossati.

Un abito bidimensionale o una collana di filo spinato, non possono essere vissuti sul corpo, ma danno l’idea che potrebbero accompagnare il corpo nelle sue movenze e, in quanto ININDOSSABILI, diventano una CREAZIONE ARTISTICA.

Guarda il video.

Allegati:

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.